.
Annunci online

interstizi
“Non voglio nemmeno sapere se sono esistiti uomini prima di me” -Cartesio-


Diario


3 luglio 2007

volante uno a volante due

 Lo scanner inizia a gracchiare. Dialogo fra una pattuglia e la centrale. CC di Lxxxxxx.

- Settantuno. Per controlli.

- Avanti. Cambio.

- [Settantuno fa lo spelling di un nome seguito da un cognome. Molto lungo]

- Luogo e data di nascita?

- ZACCANOPOLI. Zulu Alfa Doppio Charlie Alfa Novembre Oscar Papa Oscar Lima India. 28.02.1970. Cambio.

- Compreso. Cambio.

-

- Una curiosità: dove si trova…Stucazz di Zanzibar?

- VV.Provincia di doppio Victor.

- Capisco. Cambio.

- Faccia strana.

-

- Quindi?

- Di strano ha solo la faccia. Fedina pulita come il mio culo. Cambio.

- ‘Azz. Errore.Gravissimo. Pazienza.

- All’anima di Zoccolanopoli. Piuttosto vai in via XXXXXXX. C’è un allarme alla ditta di costumi. Cambio.

- Ah, quella dove i proprietari arrivano da Bergamo, Pota?

- Esatto, cambio. Non riuscirai mai a pronunciarlo. Fai una cosa. Mandami il brigadiere con due pizze. Cambio.

- Volo. Buon appetito, caro. Cambio.

Nulla di interessante. Finisco di appuntare e torno alla mia doppia bistecca di manzo, cottura medium appena tolta dalla piastra. Olio, sale, e un pizzico di erbe provenzali. Lavanda compresa. Omara Portuondo intona Hermosa Habana. Basta poco per cambiare panorama, giusto qualche istante.

Faccio il dito al pesce che mi fissa boccheggiando dalla sua boccia sferica, e tolgo la terza Heineken dal frigo. Ho come l’impressione che anche stasera andrò in branda storto.




permalink | inviato da interstizi il 3/7/2007 alle 10:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
sfoglia     giugno        agosto
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE

Click 2 Chic


 

CERCA